21 dic 2018

Comunicato 1819/20 - CGold - Cislago-Saronno 68-74

Cislago - Derbissimo di CGold a Cislago tra la iMO Robur Basket Saronno e i padroni di casa del Cistellum. Cislago, nonostante la classifica sia da piena zona playout, sta attraversando un buon momento di forma e vorrebbe continuare, magari prendendo uno scalpo pesante come quello della capolista, a risalire verso l'ottavo posto. E all'inizio del match tutta la voglia della formazione di casa si tramuta in un'aggressività che mette in difficoltà l'attacco ospite. Per 30 minuti le due squadra viaggiano su binari paralleli, sempre in equilibrio, anzi alla terza sirena si va al riposo con Cislago avanti di 1 dopo i liberi del capitano di Saronno Matteo Leva per il 59-58. Gli ultimi dieci minuti però sono terra di conquista per la iMO che alza un alto muro in difesa e rende semimpenetrabile l'area: il Cistellum segna solo 4 punti in 9 minuti (2 di Vanzulli e 2 di Tonella, in un parziale di 4-15) e la Robur si prende la vittoria con i canestri del capitano, la solida prestazione di Tresso (13 con 6/7 al tiro per sostituire l'infortunato Gurioli) e la presenza di Politi vicino a canestro, autore di 23 punti complessivi, dominando il pitturato. 68-74 il finale, con la iMO Robur Basket Saronno che vince la prima di ritorno e corre convinta verso la qualificazione matematica ai playoff. Prossima partita, la gara interna di sabato 22, ore 21, con Opera. Per l'occasione, sarà presente al palazzetto Charlie Yelverton. La leggenda del basket saronnese festeggerà insieme agli amici della Robur il suo 70esimo compleanno.

Nessun commento:

Posta un commento