4 lug 2018

MARENCO: ESPERIENZA AL SERVIZIO DELLA SQUADRA

Dopo la conferma di Cortese ne arriva un’altra altrettanto importante; una conferma di un braidese Doc, classe 1987, come Enrico “Yadu” Marenco.
Una stagione più continua rispetto alle precedenti quella giocata da Yadu, in cui nei minuti in cui veniva schierato in campo ha sempre cercato di portare esperienza, solidità e anche qualche punto alla causa.
Lavoro che non si trova nelle statistiche, quindi per non gli addetti ai lavori può passare inosservato, ma non per lo staff tecnico braidese che sa di poter contare su fisicità in diversi ruoli, visto che molto spesso Enrico si sacrifica a giocare proprio in posizioni non propriamente adatte a lui.
Con serietà e sacrificio si mette a disposizione della squadra, permettendo di dare minuti importanti e consigliando i più giovani.
Come detto le cifre non dicono tutto, infatti la stagione scorsa ha chiuso con 2,9 punti ad allacciata di scarpe in 12 minuti di impiego medio.
Si è distinto particolarmente in gara 3 playoff contro Trecate, in cui nel momento di difficoltà ha trascinato la squadra con 12 punti in poco più di 17 minuti, grazie alle sue doti balistiche che, quando in ritmo, possono fare male a chiunque.
In finale contro Domodossola ha avuto, da gara 2 in avanti, il compito di limitare il bomber Serroni, facendo un lavoro incredibile quando lo marcava proprio il numero 8 bianco blu.

Ecco le parole di Yadu al momento della avvenuta riconferma: “Grazie per l’opportunità di indossare nuovamente i colori della squadra della mia città. La prossima sarà una stagione piena di entusiasmo, con la voglia di replicare il risultato di questa annata appena conclusa.”
Ecco le parole di Coach Lazzari: “Esperienza e concretezza questo ci aspettiamo da Enrico per questa nuova stagione insieme. Sicuramente il suo aiuto dentro e fuori dal campo è molto importante.”
Yadu Confirmed!!!
-- 
Alessandro Sanino
Addetto Stampa      
Abet Basket Bra

Nessun commento:

Posta un commento