16 giu 2018

SERIE B ALBA - Dell’Agnello resta in biancorosso!


L’Olimpo Basket Alba è lieta di annunciare che Giacomo Dell’Agnello farà parte della prima squadra nel campionato di Serie B 2018-19!
Dell’Agnello è stato uno dei protagonisti indiscussi della passata stagione ed è una delle prime pietre da cui la Società inizia a costruire le fondamenta dell’anno venturo.
Profilo
Ala grande classe 1994, Giacomo segue le orme del padre Sandro Dell’Agnello (head coach negli ultimi anni a Pesaro, Caserta, Brindisi, nonché ex giocatore in Serie A con, tra le altre, Livorno, Pesaro, Siena e Reggio Emilia) e inizia a giocare a pallacanestro nel settore giovanile della Libertas Livorno. Con la società labronica debutta in C1. Poi nell’annata 2015-16 arriva a giocare in Serie B con Martina Franca, che però lascia per approdare a Cecina dove conclude la stagione, sempre nel campionato cadetto. Successivamente nel 2016-17 torna alla Libertas Livorno e vince la G Gold toscana.
Infine a inizio 2017-18 è costretto a stare lontano dal campo e il 10 ottobre 2017 viene ufficializzato il suo arrivo ad Alba. Si unisce così alla Witt-S.Bernardo con la quale conquista la salvezza in Serie B. Dal suo arrivo colleziona in stagione regolare numeri importanti, con 15,2 punti di media, che diventano 16,5 nelle due gare dei playout. Sia in regular che nella post season si issa come secondo miglior marcatore della squadra e di certo ha contribuito a centrare la preziosa permanenza di categoria.
L’Olimpo Basket Alba è dunque felice di poter ripartire nel 2018-19 ancora da Giacomo Dell’Agnello.
L’intervista
Nella sua prima esperienza in biancorosso Dell’Agnello arriva a stagione in corso e nonostante mille difficoltà centra la salvezza: “La stagione è stata difficile perché con tutte le sconfitte che abbiamo raccolto non è stato un anno semplice, ma io qui mi sono trovato molto bene. Tutti sanno cosa mi è successo tra ottobre e novembre e in quella situazione la Società mi ha voluto fortemente e mi ha aspettato a lungo. Per questo li ringrazio di cuore e ci tengo tutt’oggi a ringraziarli ancora per questo. Il campionato è stato duro, sì, ma è finito bene e abbiamo raggiunto il nostro obiettivo: quello di salvarci”.
Proprio per l’ambiente che ha trovato, c’è stata la scelta di rinnovare il contratto per la stagione 2018-19, in cui Dell’Agnello sarà uno dei pilastri: “Ho rinnovato e ne sono molto felice perché si resta volentieri in un posto dove stai bene, ti trattano bene e la Società è un esempio per tanti aspetti e, soprattutto al giorno d’oggi, è raro trovare realtà così. Inoltre se l’allenatore ti chiama e ti spiega che vuole ripartire da te come punto di riferimento … cosa devi volere di più, cosa devi dire? Sono dunque ben felice di rimanere e sono contento della mia scelta, coach Jacomuzzi e tutti voi mi dovrete sopportare ancora, ma siamo pronti a dare il massimo, io per primo, e c’è tanta voglia di fare e di fare bene”.
Alba allora ripartirà dalla conferma di Dell’Agnello e cercherà di migliorare passo dopo passo: “Possiamo ripartire secondo me da quel cambio che c’è stato nei playout, un qualche cosa che è scattato. Ci siamo fatti forza l’uno con l’altro e abbiamo disputato due partite allucinanti, che speriamo siano il buon collegamento con una nuova stagione positiva. Come squadra l’obiettivo sarà quello di raggiungere la salvezza e magari di poterci togliere qualche soddisfazione in più e personalmente vorrei per prima cosa confermare quanto ho fatto quest’anno in Serie B”.
La Società è orgogliosa e soddisfatta di poter continuare il proprio cammino insieme a Giacomo Dell’Agnello, nella speranza che sia per tutti ricco di soddisfazioni sempre nuove.
Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba
Pietro Battaglia

Nessun commento:

Posta un commento