14 giu 2018

0 PLAYOFF FOCUS: 5 PILLOLE DA GARA 2 DI FINALE

La percentuale da tre punti, la doppia-doppia di Jamarr e la partita di Niccolò: tutti i numeri di Gara 2

TUTTI A CASALE – Non riesce alla Junior di ribaltare il fattore campo contro l’Alma Trieste: anche ieri sera, infatti, la squadra di coach Eugenio Dalmasson è uscita vincitrice con il punteggio di 80-69 portandosi così sul 2-0 nella di serie di Finale.
Fatale per la squadra di coach Marco Ramondino è stato il parziale di 28-18 del terzo quarto, che ha permesso ai giuliani di chiudere avanti la terza frazione in vantaggio per 63-46, che, di fatto, ha sigillato la partita.
Ora la serie si sposta in Piemonte, con la squadra di coach Ramondino che dovrà cercare di dare il meglio di se, per provare ad allungare la serie.

KEY FACTOR – Il fattore chiave nella sconfitta di ieri sera può essere trovato nella percentuale da tre punti.
Al pari di Gara 3 contro la Fortitudo Bologna (dove la percentuale era stata del 10%), anche ieri la squadra di coach Ramondino ha faticato parecchio nel tiro oltre l’arco: infatti, ieri, i numeri parlano di un 2/12 complessivo, per un 17%, che rappresenta la terza percentuale più bassa di questa stagione (dopo il 10% con la Fortitudo e il 12% della trasferta di Reggio Calabria).
Più in generale la percentuale media nel tiro da tre punti è buona: infatti i rossoblu hanno tirato con il 34.3% in campionato, che è salito fino al 36.4% ai playoff.

BENCH POINTS – Un dato in controtendenza rispetto a Gara 1 è quello dei punti dalla panchina.
Se nella prima partita lo scout recitava 27-19 per i rossoblu, in Gara 2 la situazione è diversa: le statistiche indicano 24-13 per la squadra di coach Eugenio Dalmasson. I punti segnati dalla panchina biancorossa rappresentano il 30% della produzione offensiva dell’Alma di ieri sera. Guardando all’intera serie, le panchine si equivalgono: il punteggio globale è di 43-40 per i giuliani, va però considerato che gli 8 punti di Denegri, che di solito parte dalla panchina, non possono essere conteggiati.

DOUBLE-DOUBLE – Nonostante la sconfitta, ottima prova per l’americano di casa Junior, Jamarr Sanders.
A referto per lui ieri sera sono andati 19 punti, 11 rimbalzi e 3 assist con 8/15 dal campo. Per lui un’altra partita a tutto tondo quindi e le sue medie in questi playoff lo dimostrano: viaggia infatti a 12.3 punti, 5.7 rimbalzi e 4.3 assist con il 31.2% da tre punti.

SUPER K – Ottima prova anche per il capitano juniorino, Niccolò Martinoni.
Per l’ala rossoblu sullo scout sono andati 20 punti e 5 rimbalzi con una percentuale al tiro praticamente perfetta, 6/7.
I suoi numeri sono aumentati rispetto alla Regular Season: infatti in questi playoff, Niccolò segna quasi due punti in più a partita (14.6 contro 12.7) e serve più assist (2.3 contro 1.7).

0 commenti:

Posta un commento

 

Basket Piemonte Copyright © 2011 - |- Template created by O Pregador - |- Powered by Blogger Templates