FIRENZE C’E’, MA IL PRIMO PUNTO E’ DELLA BALTUR - Basket Piemonte

Basket Piemonte

Commenti, tabellini e comunicati inviateli alla nostra mail basketcomunicati@gmail.com

28 mag 2018

FIRENZE C’E’, MA IL PRIMO PUNTO E’ DELLA BALTUR


La Baltur fa un ulteriore passo verso le “Final Four” di Montecatini battendo la All Foods Firenze, al termine di una partita che registra l’ennesima vittoria dei bianco/rossi con scarto in doppia cifra, un dato maturato però soltanto nella ripresa, dopo un primo tempo in cui i toscani giocano alla pari con gli emiliani, dimostrando di avere motivazioni e qualità da vendere. In avvio, sulle tavole di un Pala Ahrcos vicino al “tutto esaurito”, la All Foods parte subito forte e trova sei punti di vantaggio con Berti (17-23), ma la Baltur impatta a quota 27 con l’energia di Ba e la classe di Cantone, in chiusura di una prima frazione da 54 punti, rara come un Gronchi rosa in questa fase della stagione. Il secondo quarto è ancora una volta favorevole a Firenze, che va a “+5” (35-40) con Grande. Cento ricuce lo strappo con Piunti e Rizzitiello per poi sorpassare con Chiera, ma un canestro dell’ex playmaker di Matera vale il 45-46 con cui le due squadre rientrano negli spogliatoi. In principio di ripresa, la Baltur cambia registro in difesa ma nel frattempo Rizzitiello incappa sul suo quarto fallo personale e costringe Benedetto a richiamarlo in panchina. Firenze ne approfitta per rimettere due possessi tra locali e ospiti (46-50), Cento risponde con Vico e D’Alessandro e nel frattempo Firenze perde Berti che, in appena un minuto, rimedia terzo, quarto e quinto fallo personale, uscendo definitivamente dalla partita. In seguito Cento tenta l’allungo (56-50), la All Foods accorcia le distanze (58-56) ma 7 punti consecutivi di Vico costringono Niccolai alla sospensione e valgono il primo vero break di giornata (64-56), a poco più di tre minuti dalla conclusione di una terza frazione che va in archivio sul 70-58, grazie a due canestri consecutivi di D’Alessandro. Il periodo finale si apre con un tiro libero di Chiera, che punisce una simulazione di Mazzucchelli, e un’invenzione di Pasqualin. La Baltur aumenta successivamente lo scarto fino al “+21” (90-69) e poi rallenta: il primo punto della serie è suo, ma gara uno è la prova che sarà una sfida ben più complessa, delle precedenti. Il ritorno in campo è fissato per le ore 21 di martedì, sempre sulle tavole del Pala Ahrcos di Cento. Arbitreranno la gara, Pierluigi Marzo di Lecce (LE) e Donato Davide Nonna di Casamassima (BA).

BALTUR CENTO-ALL FOODS FIORENTINA BASKET FIRENZE 93-78
PARZIALI: 27-27, 18-19, 25-12, 23-20.
CENTO: Ba 9, Piunti 12, Vico 15, Chiera 18, Graziani, Pasqualin 7, D’Alessandro 10, Cantone 5, Mastrangelo, Fioravanti, Rizzitiello 17. All. Benedetto.
FIRENZE: Ondo Mengue 5, Grande 18, Lorbis NE, Mazzucchelli, Erkmaa 3, Bargi NE, Genovese 14, Berti 3, Banti 5, Divac 3, De Leone 2, Lucarelli 13. All. Niccolai.
ARBITRI: Posti, Bertuccioli.

Con cortese richiesta di diffusione e/o pubblicazione.

BALTUR CENTO

Michele Manni

Nessun commento:

Posta un commento

Post Top Ad

Your Ad Spot