14 feb 2018

0 VIMARK CUNEO U18 Elite, che grande prestazione di squadra con CUS TO




U18 Elite Girone B



Cuneo Granda Basket         81

Auxilium Cus TO                 49


Parziali: 19-12; 21-17; 20-11; 21-9;  

Tabellini: Revelli, Alberti 8, Petrucci 11, Conti 18, Mameli 4, Giordano 25, Viara 11, Ramondetti, Medrano 2, Giraudo, Borreale 2, Dotta.
All. Marco Tempesta 2All. Alberto Maniscalco

La squadra si vede nei momenti importanti di una stagione…e questo gruppo ha deciso di diventare squadra nell’intervallo della partita con 5Pari, toccare il fondo per iniziare a risalire…minuto dopo minuto, allenamento dopo allenamento, cmpattarsi e contare l’uno sull’altro…da lì 2 tempi di livello per battere i biancoverdi, 20 punti all’Oasi, 10 punti ribaltando la differenza canestro con San Mauro e ieri sera 30 punti all’Auxilium Cus Torino.
Una partita per niente facile, i torinesi contendono il primo posto ai liguri, Cuneo non guarda la classifica ma la prestazione, la personalità di un gruppo in cerca di una identità…la richiesta è continuità in partite importanti, beh questi ragazzi hanno fatto di più, per 40 minuti non solo sono stati all’altezza ma superiori per tutto il match si a in fase offensiva che difensiva.
Il quintetto parte forte aggredendo in difesa e spietata in attacco prendendo 10 punti di vantaggio, i cambi non sembrano essere subito pronti, time out, si riprende ma qualcuno come un diesel ha bisogno di scaldarsi, ai 7 punti del primo periodo si aggiungono i 4 del secondo si va all’intervallo sul +11.
Il confronto è per far capire cosa si vuol essere in questa squadra e che contributo si vuol dare alla causa…
Ne escono un terzo e un quarto periodo in cui i 12 ragazzi che si sono alternati non hanno concesso nulla agli avversari…difesa asfissiante e iniziative sempre propositive in attacco ricercando il NOI e non l’IO.
I tabellini sono una conseguenza del gioco…la cosa più importante è che ognuno di loro è riuscito a mettere il proprio mattoncino durante la gara…con un rimbalzo, un recupero, una stoppata, uno scivolamento…bravi ragazzi.
Ci aspetta l’ultimo turno in casa della capolista Tigullio mercoledì 14/02 per chiudere la prima fase da protagonisti.
Per la prima volta in stagione si è vista una squadra pronta a soffrire e sacrificarsi per un unico obiettivo…e Federico Conti ha dimostrato al gruppo che anche se febbricitante si può essere utili alla causa, senza mai mollare,canestri, rimabalzi, attenzione.

#enjoycuneo#passioncuneo#cuneobasketball
Marco

0 commenti:

Posta un commento

 

Basket Piemonte Copyright © 2011 - |- Template created by O Pregador - |- Powered by Blogger Templates