12 feb 2018

0 IL DERBY E' BIANCOROSSO


LINK VIDEO


CONFERENZA STAMPA DI MATTIA FERRARI

HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

Derby lombardo che si propone come una delle partite più interessanti del 21^ turno di campionato, con Legnano in un buon momento di forma e con Treviglio reduce da un profondo restyling che ha cambiato equilibri e dinamiche della squadra bergamasca

L’inizio della partita è molto intenso con la tripla di Marino e il gioco da tre punti di Mosley 
Treviglio tira con ottime percentuali e anche Easley infila un gioco da tre punti, Marino e Voskuil la tripla, tuttavia Raivio ne mette 4 in fila, che risvegliano Legnano fino al 7-14
Mezzanotte e Pecchia segnano ancora da dietro l’arco, portando Treviglio anche al +10; la risposta della FCL passa dalla tripla di Raivio e dai liberi di Maiocco per il 13-22 quando mancano poco più di tre minuti alla prima sirena
Nelle ultime battute del quarto, Zanelli infila il -4, e i liberi di Maiocco fissano il 20-26, ottimo per i Knights, dopo un inizio abbastanza incerto e il 5/10 da 3 punti per Treviglio.

Mosley e Martini costruiscono in apertura il 5-0 che da a Legnano il 25-26 con conseguente timeout di Vertemati
Voskuil sblocca Treviglio dall’empasse, Pullazi con il tapin tiene i Knights al -3 e Tomasini mette il 29-30, poi però il tabellone si ferma per diversi minuti, dove si abbassa la qualità del gioco e si vedono solo errori, fino al gioco da tre punti di Zanelli che regala il primo vantaggio ai biancorossi sul 32-30.
Treviglio riprende a segnare con il canestro di Marino, anche se la doppia tripla di Pullazi e Toscano manda i Knights sul 38-32.
Dopo il minuto di Vertemati, Easley e Planezio finalizzano il 0-4 dei biancoblu, infine Zanelli e Marino chiudono il quarto sul 41-40

All'intervallo, presentazione di tutte l squadre ABA, settore giovanile d'eccellenza creato dalla collaborazione con la Sangiorgese Basket.

Alla ripresa del gioco, Zanelli segna subito due liberi del +3 Legnano, ma Easley infila due canestri in fila prima di un super alley-oop tra Raivio e Mosley che gasa notevolmente il pubblico del PalaBorsani.
Marino mette il canestro per il BluBasket riportando in scia i suoi, ma la rubata e contropiede solitario di Zanelli tiene avanti i Knights con un possesso pieno di vantaggio.
Poi i canestri di Martini, Mosley e la tripla di Zanelli, lanciano Legnano sul 56-46; Vertemati corre ai ripari con i timeout, ma Maiocco ruba e va in contropiede per il +12 in un “magic moment” biancorosso.
Legnano ha in mano l’inerzia della gara, Treviglio ci prova con 5 punti di Planezio, prima dell’uno conto uno vincente di Raivio del 60-51, risultato finale anche del terzo quarto di gioco.

L’ultimo periodo è aperto dal fallo antisportivo di Planezio, che Zanelli converte con un libero e Raivio con l’appoggio del 63-51, abbrivio di un altro break legnanese.
Raivio segna un jumper in svitamento, poi ne fa uno simile anche Martini e la FCL vola sul 67-51 che diventa 70-51 con la tripla di Zanelli che fa esplodere il PalaBorsani.
Zanelli e Raivio segnano ancora dall'arco e, anche se Easley appoggia da vicino, Legnano è già sul 76-54
Da lì in poi non c’è più partita, i coach svuotano le panchine e all’ultima sirena il punteggio finale è 81-58.

Un derby iniziato male per i Knights, ma finito benissimo. Dopo uno sbandamento iniziale con percentuali faraoniche di Treviglio, Legnano ha saputo lavorare bene in difesa facendo perdere progressivamente certezze alla BluBasket, fino ad un secondo tempo di livello assoluto, che ha regalato la vittoria ai biancorossi, terza in fila, in questa difficile settimana con 3 gare in 7 giorni.
Un ottimo viatico per l’ultimo terzo di campionato che porterà i Knights a dei probabili playoff. 



FCL CONTRACT LEGNANO - REMER TREVIGLIO 81-58 (20-26, 21-14, 19-11, 21-7)
FCL Contract Legnano: Alessandro Zanelli 22 (3/4, 4/9), Nikolas Thomas Raivio 19 (6/10, 2/5), William Ralph Jr. Mosley 8 (4/6, 0/0), Rei Pullazi 8 (1/2, 2/6), Matteo Martini 7 (2/4, 1/1), Daniele Toscano 7 (2/3, 1/1), Federico Maiocco 5 (1/1, 0/2), Simone Tomasini 5 (1/2, 1/3), Edoardo Roveda 0 (0/0, 0/0), Luca Gazineo 0 (0/0, 0/0), Paolo Tosi 0 (0/0, 0/0), Francesco Biraghi 0 (0/1, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 10 - Rimbalzi: 34 6 + 28 (Nikolas Thomas Raivio, Rei Pullazi 7) - Assist: 18 (Nikolas Thomas Raivio 6)

Remer Treviglio: Tony Bernard Easley 15 (7/13, 0/0), Tommaso Marino 12 (3/4, 2/5), Andrea Mezzanotte 8 (1/1, 1/5), Marco Planezio 7 (2/2, 1/4), Andrea Pecchia 5 (1/5, 1/2), Alan Voskuil 5 (0/6, 1/6), Mattia Palumbo 4 (2/5, 0/2), Emanuele Rossi 2 (0/1, 0/0), Nemanja Dincic 0 (0/2, 0/1), Ursulo D’almeida 0 (0/0, 0/0), Filippo Nani 0 (0/0, 0/0), Alberto Viero 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 12 - Rimbalzi: 31 12 + 19 (Andrea Pecchia 12) - Assist: 15 (Alan Voskuil 5) 


Massimiliano Giudici

0 commenti:

Posta un commento

 

Basket Piemonte Copyright © 2011 - |- Template created by O Pregador - |- Powered by Blogger Templates