1 dic 2016

U18 REGIONALE: PROVA DI SPESSORE CONTRO ROSTA

Dopo facile vittoria contro Ceva si torna a giocare al palazzetto di Bra e questa volta l'avversario sarà decisamente più ostico da affrontare.

Arriva la squadra di Rosta ormai da molti anni ai vertici della classifica e con un gruppo molto compatto e fisico.
Fin dall'inizio si capisce che non sarà facile per la squadra braidese conquistare due punti fondamentali per mantenere il primo posto in classifica.
Gli ospiti sono molto forti fisicamente e il gioco si fa duro fin dalle prime battute. Parte forte Bra portandosi avanti grazie alle buone iniziative di Conforto e Sta ma Rosta non molla e si riporta sotto. Ascheri segna un tripla chiudendo il primo quarto in totale parità. Nel secondo quarto non cambia l'andamento della partita anche se è Bra a cercare di fare la partita, mentre gli avversari fanno valere la maggiore forza fisica. Il gioco risulta un po' frenetico e il nervosismo è alto, ma due buoni tiri di Possekel permettono alla squadra braidese di chiudere sotto di un punto all'intervallo lungo.
Meglio tornare negli spogliatoi per ritrovare un po' di equilibrio e la chiave giusta per torvare l'inerzia della gara.
Bra prova a cambiare la difesa passando a zona e questo sorprende gli avversari dando la possibilità alla squadra di casa di creare il primo vero margine della partita. Il vantaggio arriva a sfiorare anche i 10 punti ma due triple e 8 punti consecutivi del giocatore avversario Traore, riportano Rosta in partita con il terzo quarto che si chiude sopra di 5 punti.
La partita è sempre più dura e a farne le spese sono Sra che si infortuna ad un dito (per lui una frattura al dito) e Possekel che subisce una forte contusione alla schiena.
L'ultimo quarto è una battaglia ma i ragazzi di Bra resistono al tentativo di rimonta degli avversari, aumentando anche leggermente il divario alla fine.
Risultato finale 64-50 Abet.
"Sapevamo della difficoltà di affrontare questa squadra che storicamente ci mette alle corde con la sua grande forza fisica. Dobbiamo essere più concentrati e saper mantenere la calma nei momenti difficili della partita perché ci sono stati troppi momenti di nervosismo in campo" - dichiara coach Vaira a fine incontro.
Purtroppo il prezzo per questa vittoria è molto pesante perché l'Abet perde due giocatori per infortunio e Bernocco verrà squalificato una giornata.
ABET - ROSTA 64-50
16-16, 10-11, 19-13, 19-10
Abet: Possekel 12, Ascheri 14, Scalzo 0, Nebbiai 0, Sra 19, Martinengo 0, Aubry 0, Cerrato 4, Conforto 13, Bernocco 2. All. Vaira
--
Alessandro Sanino
Addetto Stampa      
Abet Basket Bra

Nessun commento:

Posta un commento