10 dic 2016

MONDAY NIGHT CON AGROPOLI

Lunedì in campo per i Knights che, per via del TeleThon a Castellanza, sono stati costretti a fissare la gara con Agropoli un giorno dopo la classica data della domenica

La squadra di Alessandro Finelli è in un buon moneto di forma. Dopo un inizio non brillante, ora ha però collezionato 3 vittorie in fila con Siena, Latina e Rieti
Il terminale offensivo principe è Donell Taylor con 16.1 punti di media e 5 rimbalzi.
Taylor esperto atleta statunitense, 198 cm, 34 anni, può giocare sia da guardia che da ala piccola, è una vecchia conoscenza dei parquet italiani, dove è sempre stato assoluto protagonista ed in cui ha vinto due campionati di A2 e giocato nel campionato di A1, è un giocatore completo con un grande talento offensivo capace di andare a canestro nei modi più svariati. 
Dopo il college con University of Alabama at Birmingham, inizia il cammino da pro in NBA con due stagione con i Washington Wizards, dove gioca 98 gare, poi inizia la sua esperienza in Europa, in Grecia al Maroussi ed ad Egaleo, con una breve parentesi belga ad Ostende, nel 09/10 un altro anno oltreoceano, questa volta in D league con Erie Bayhawks e Idaho Stmpede, nel 2010 l’approdo in Italia, prima a Casale Monferrato e poi a Reggio Emilia, sempre in A2, con due promozioni in A1 consecutive. In Emilia viene confermato anche nella massima serie, campionato 12/13, dove vive una stagione clamorosa divenendo il miglior marcatore del campionato con quasi 19 punti di media, nel 13/14 si conferma, nell’ambiziosa Venezia, come uno dei più prolifici realizzatori di A1 con quasi 15 punti a gara. La stagione 14/15 la gioca per una parte di nuovo a Reggio Emilia e la seconda metà in Israele al Maccabi Ashdod, lo scorso anno, infine, gioca un’ottima stagione in Bulgaria con il Lukoil Sofia, dove vince il campionato e partecipa anche alla Fiba Europe cup.

L'altro USA dei campani è Kevin Langford, fratello del più famoso Keith, ex giocatore dell'Olimpia Milano.
Langford che va a segno con 14.6 punti di media e 5.1 rimbalzi, comincia la sua carriera NCAA nel 2004 a University of California, ma dopo un anno la lascia per trasferirsi alla Texas Christian University, vicina a casa. Gioca lì tre stagioni; al termine di essi non viene scelto al draft del 2009.
Inizia la sua carriera Europea giocando nel Paderborn, l'anno seguente passa in Ungheria al Debreceni. Nel 2011 ha la sua prima esperienza in Spagna, trasferendosi nel Basket Navarra.
Dal 2012 al 2015 spende la sua carriera in Grecia, giocando per il Kolossos Rodi, il Panionios e il PAOK Salonicco, con cui debutta anche in Eurocup.
Nell'anno 2015-2016 per la prima volta cambia due squadre in una stagione, giocando prima nel Paris-Levallois in LNB Pro A e poi in Belgio al Port of Antwerp Giants.

Terzo giocatore in doppia cifra per punti (con 10.2) è Marco Contento. Contento, classe 1991, che può giocare sia nel ruolo di guardia che di playmaker. L’atleta originario del Friuli Venezia Giulia, può vantare nella sua carriera diverse esperienze tra A2 e B. Nell’ultima stagione, ha indossato la maglia di Cento in serie B, collezionato una media di 15.7 punti e 3.4 assist a partita. Numeri positivi, dunque, per il regista triestino che ha giocato anche con Trieste, Casalpusterlengo, Basket Nord Barese e Bisceglie.

Altra guardia-play, avversario dei Knights con la maglia di Latina è Riccardo Santolamazza. Giocatore con spiccato senso per il canestro, segna 9.8 punti di media con un sorprendente 7.4 media di rimbalzi.
Santolamazza cresce cestisticamente nella Fortitudo Roma dove oltre a partecipare a tre finali nazionali (allievi, cadetti, juniores), fa parte per tre anni della prima squadra, militante in serie C1, inanellando tre salvezze consecutive. A diciotto anni viene aggregato tramite doppio tesseramento alla Würth Roma. Ha esordito nella massima serie con la Virtus Roma di Attilio Caja il 24 aprile 2002 contro il Fabriano Basket.
Finita la stagione e la scuola, inizia l'avventura in serie B d'Eccellenza: 2002-2003 a Montichiari (BS), poi per tre anni si trasferisce in Sicilia a Patti, dove raggiungerà sempre i playoff. Nel 2006-2007 veste la casacca dell'Everlast Firenze dove però salta i primi tre mesi per un fastidioso infortunio alla caviglia. Nella stagione 2007-08 firma un biennale con l'Angelico Biella tornando nella massima serie ma trovando poco spazio. L'anno dopo Biella lo gira in prestito in Legadue alla Carmatic Pistoia, dove trova più spazio, con buoni risultati e contribuendo alla salvezza della squadra che dopo un pessimo girone di andata sembrava spacciata. Nel 2009-2010 viene messo sotto contratto dal Basket Anagni, che disputa la Serie B Dilettanti, con la quale conquista la promozione in Serie A Dilettanti. Nella stagione 2010-2011 firma un prolungamento di contratto con l'Anagni Basket, di cui diventa il capitano. Nella stagione 2011-12 milita ancora in maglia bianco-rossa in Serie A Dilettanti. Nella stagione 2014-2015 diventa capitano del Latina Basket.

Altro ex avversario di Legnano, ma con la maglia di Treviglio, è Mirco Turel.
Guardia classe 1994, friulano, ha giocato con Imola, Torrevento BNB e Treviglio in A2, dove è stato uno dei protagonisti nell’ultima stagione con una media punti di 8.9 a partita. Figlio d’arte, ha conquistato con la casacca della squadra lombarda anche il titolo di Mvp tra i giocatori della sua terra di serie A2 e B maschile nazionale. Nel suo curriculum, anche una medaglia di bronzo ai mondiali 3>3 di Rimini nel 2011, il titolo di miglior realizzatore al Nike International Junior Tournament e la partecipazione con la Nazionale Under 18 agli Europei in Lituania nel 2012.

Giovanni Carenza è un altro giocatore con importanti minuti in campo (29.4 minuti per 8.6 punti di media).
Ala grande classe 1988 è cresciuto nel settore giovanile di Reggio Emilia, per poi trasferirsi all'età di 13 anni negli Stati Uniti, dove ha studiato e giocato per due stagioni. Quindi, il ritorno in Italia e le esperienze, tra B1 e A2, con Virtus Siena, Perugia, Ostuni e Veroli. Nel 2014/2015 veste la maglia di Roseto prima di trasferirsi ad Agropoli la scorsa stagione.  

A completare il roster con minutaggi che sfiorano al massimo i 10 per partita ci sono Gabriele RomeoLorenzo MolinaroJacopo LucarelliAlessandro Marra e Eugenio Amanti.
Gabriele Romeo giovanissimo classe 1997, atleta romano, è una guardia-play di 180 cm proveniente dall’Eurobasket Roma. Nonostante la giovanissima età, ha già esordito nel febbraio 2015 in A1 e nella stagione 2015/2016, ha disputato 18 partite in serie B con la compagine Romana.

Lorenzo Molinaro cresciuto nel settore giovanile della Pallalcesto Udine, debutta con i friulani in serie A2 nella stagione 2009/2010.
Dal 2011 al 2013 gioca per Treviglio in Divisione Nazionale A. Nella stagione 2013/2014 fa ritorno in serie A2, giocando per Trento, con cui a fine campionato conquista la promozione in serie A. Passa quindi ad Agropoli, in serie B, dove mette a segno 10.6 punti e 7.8 rimbalzi di media a partita. Con i campani chiude la regular season del girone D al primo posto, vince i playoff e conquista le final four di categoria.
La stagione successiva è ingaggiato dalla Pallacanestro Varese, con cui gioca sia in serie A che inFIBA Europe Cup. Il 21 gennaio 2016, tuttavia, la società varesina lo cede in prestito fino a fine stagione a Ravenna, in serie A2. Il successivo 3 agosto 2016 risolve il contratto con la Pallacanestro Varese e pochi giorni dopo si accasa ad Agropoli in serie A2. 

Lucarelli, Marra e Amanti si sono ritagliati per ora solo pochi minuti nell'arco della gare giocate.




SITUAZIONE KNIGHTS
La trasferta di Latina non ha lasciato strascichi particolari, se non un po' di stanchezza che però sarà risolta . Tutti i Knights presenti lunedì sera.


ARBITRI
URSI STEFANO di LIVORNO (LI)
TRIFFILETTI CORRADO di MESSINA (ME)
COSTA ALESSANDRO di LIVORNO (LI)


SITO E SOCIAL
Live twitting alla fine dei quarti. Aggiornamenti Facebook e Instagram
Lunedì il commento, le foto e i video della gara sul nostro sito


TV E MEDIA
Diretta streaming su LNP TV PASS.
Diretta streaming radio su RadioPunto, raggiungibile dal tasto MULTIMEDIA e poi RADIO del nostro sito
Differita della gara martedì 13/12 su Tele7Laghi (LCN 74) dalle ore 20.30


Dalle 19.30 diretta su www.legnanonews.com di Step Back la trasmissione di approfondimento di LegnanoNews sulla partita dei Knights


Massimiliano Giudici
Uff. Stampa - Legnano Basket Knights

Nessun commento:

Posta un commento