28 nov 2016

Pall. Chivasso Under 20




CASTELLAZZO 45
CHIVASSO 71
(10-24; 23-39; 32-56)
CHIVASSO - Di Marino 12, Russo 6, Hilmi 2, Marchese 4, Bosis 4, Regis 10, Tatti 17, Catania 16. All. Grasso.
CHIVASSO. Finalmente la formazione Under 20 chivassese torna alla vittoria sul campo alessandrino del Castellazzo per 45-71. 
 Nonostante i soli 8 uomini disponibili, la squadra di coach Grasso aggredisce la partita fin dalla palla a due e così costruisce il primo parziale di 10-24, grazie ad una difesa asfissiante che recupera palloni su palloni, capitalizzati in contropiede. 
 Nel secondo periodo Tatti e compagni toccano anche il + 24, prima di rilassarsi, perdere qualche pallone di troppo e permettere ai padroni di casa di tornare sul -16. L'intervallo permette a coach Grasso di sistemare i dettagli ed al ritorno in campo Chivasso ripropone la sua difesa aggressiva, che chiude definitivamente la contesa grazie ad un nuovo parziale di 9-17. L'ultimo periodo serve per sistemare i tabellini personali e far accumulare esperienza ai giocatori meno chiamati in causa.

CHIVASSO 40
ARONA 64
(8-21; 16-39; 30-55)
CHIVASSO - Di Martino 1, Russo, Hilmi 2, Marchese, Bosis 3, Tapparo 7, Piras 2, Regis 9, Tatti, Catania 2, Pedron 14. All. Grasso
CHIVASSO. Gara dai due volti per i giovani chivassesi, che contro Arona lasciano per strada due punti che sarebbero potuti essere alla loro portata. L'inizio gara dei padroni di casa è confortante, perchè una difesa attenta ed una buona fluidità offensiva tengono la gara in equilibrio fino al 7' dul 7-7. A questo punto si spegne la luce per i biancoverdi ed in soli 3 minuti Arona scappa sul 8-23. Nemmeno nel secondo periodo arriva la reazione sperata, la squadra si perde in difesa e così Arona ne approfitta per chiudere il primo tempo sul 16-39. La gara è compromessa, ma almeno nei secondi 20' Chivasso mostra di saper reagire e di poter giocare alla pari con gli avversari. Purtroppo la reazione è tardiva e così Arona chiude a braccia alzate sul 40-64.

Nessun commento:

Posta un commento